fbpx

BLOG

La prevenzione di eventuali malattie, che possono influenzare la salute di un uomo, è un fattore determinante se vuoi avere una qualità di vita ottimale. Non basta dedicarti all'attività fisica e avere una corretta alimentazione, ma è indispensabile eseguire una serie di esami che possano rilevare in tempo il verificarsi di una problematica grave.

Con l'inizio del nuovo anno, si stabiliscono dei buoni propositi da seguire per tutto il tempo futuro; uno degli obiettivi che la maggior parte delle persone si prefissa è quello di riuscire a perdere peso, fare maggiore attività fisica e ritrovare quindi un perfetto stato di salute. La perdita di peso è sicuramente un elemento da non sottovalutare in quanto i benefici che si ottengono riguardano diverse parti del nostro organismo: ogni chilo perso permette infatti di avere una minore pressione sulle ossa e sulle articolazioni di ginocchia e caviglia nonché delle anche.

La maggior parte delle persone, come è inevitabile che sia, presenta delle "cattive abitudini". Ogni essere umano ha una o più manie che a volte diventano parte integrante della sua vita. Per cercare di migliorare ed ottenere il cambiamento tanto desiderato però occorre innanzitutto essere coscienti del fatto che sia realmente presente tale vizio.

Quello della salute mentale è diventato un argomento sempre più importante. Dalla salute mentale deriva il nostro benessere complessivo a causa della forte connessione tra mente e corpo: il nostro modo di pensare, lo sviluppo delle nostre facoltà, le nostre emozioni e i nostri sentimenti, le nostre azioni influenzano il nostro funzionamento biologico. Quindi, prendersi cura della nostra mente risulta essere fondamentale per il nostro equilibrio d'assieme.

L'attività fisica è una delle parti più importanti della salute, del benessere e dell'apprendimento dei vostri figli. Aiutarli a incorporarla nella loro vita è una priorità enorme perchè crescano sani e attivi. Spesso però molti genitori devono fare i conti con figli pigri che preferisco stare sul divano piuttosto che mantenersi attivi facendo sport o semplicemente facendo una passeggiata. Se non volete che i vostri figli rifiutino di fare esercizio fisico e preferiscano una vita sedentaria dovrete seguire alcune indicazioni e mettere in pratica alcuni consigli fin dalla loro più tenera età.

Insufficienti gli investimenti nella sanità digitale. Decisamente preoccupante, quindi, il quadro italiano, dove la Penisola resta un fanalino di coda dell'Eurozona. Due i driver fondamentali del piano di crescita: sanità digitale e gestione integrata degli interventi a domicilio. Secondo uno studio condotto da Ernst & Young il digitale é una strada obbligatoria per salvare la sanità dal considerevole invecchiamento della popolazione. Il 40% degli italiani soffre infatti di malattie croniche e la digitalizzazione può essere un forte aiuto in termini di programmazione degli interventi sociosanitari e di coinvolgimento dei pazienti in ottica di tutela.